DECAMERON 451 – Nuova produzione

DAL 23 NOVEMBRE 2016

img_3547

In un futuro prossimo a noi, un’autorità di “salute culturale” valuta quali libri siano ancora da conservare e quali no. Il Decamerone appare come una raccolta antica di racconti inutili. Il libro è messo al bando, da bruciare per sempre. Tre uomini si incaricano, per il bene della cultura e della libertà di pensiero, di imparare il Decamerone a memoria e si fanno divulgatori segreti: sono “carbonari” della parola boccacciana. Mettono il libro in scena, per meglio ricordarlo, lo rappresentano al pubblico, che è con loro custode della memoria della cultura e complice della sua sopravvivenza.
I tre protagonisti dello spettacolo, nel consegnare ai ragazzi le novelle di Boccaccio, realizzano progressivamente come i temi fondanti del capolavoro trecentesco – fortuna, natura, amore – siano temi universali, che riguardano la vita di ogni singolo uomo.

DECAMERON 451 nasce, come suggerisce il titolo, dal Decamerone di Giovanni Boccaccio, riletto in cortocircuito con l’universo culturale dei grandi romanzi distopici con l’intento di restituire la contemporaneità del capolavoro della letteratura italiana, atto fondativo della nostra lingua.

Lo spettacolo, pensato per due attori e un’attrice, stimola, attraverso una scenografia semplice ma efficace, l’immaginazione dello spettatore, chiamato ad essere parte attiva del dialogo con la scena e con la parola di Boccaccio. Gesto, parola, musica e scena essenziale contribuiscono ad evocare attraverso simboli ed immagini l’intera storia narrata.

Destinatari: Scuole secondarie di 1° e 2° grado
Durata: 1 ora e 20 minuti circa

Tournée

L’Associazione Culturale Mitmacher con sede a Verona produce spettacoli teatrali principalmente dedicati agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado. Ha prodotto e distribuito nelle due scorse stagioni lo spettacolo Iliade – mito di ieri, guerra di oggi dando il via ad un’articolata tournée per le scuole di: Veneto, Lombardia, Trentino Alto Adige, Liguria, Emilia Romagna e Basilicata per un totale di 79 repliche, circa 15000 studenti, 250 Istituti scolastici e 30 teatri.
Iliade – mito di ieri, guerra di oggi è stato inoltre coprodotto dal Piccolo Teatro di Milano durante i mesi di gennaio e marzo 2016 dove, dopo il grande successo riscosso, sarà nuovamente in cartellone a gennaio 2017.

Nuovo progetto dell’Associazione è lo spettacolo DECAMERON 451 che sarà in scena nei mesi di Novembre-Dicembre 2016 e Gennaio-Febbraio 2017 nelle seguenti date:

VERONA, Teatro SS. Trinità – 23, 24, 25 Novembre 2016, ore 11.00
MESTRE, Centro Culturale Kolbe – Lunedì 28 Novembre 2016, ore 11.00
PADOVA, MPX Multisala PIO X – Martedì 29 Novembre 2016, ore 11.00
TRENTO, Teatro San Marco – 30 Novembre, 1 Dicembre 2016, ore 11.00
TREVISO, Teatro Sant’Anna – Lunedì 5 Dicembre 2016, ore 11.00
FELTRE, Auditorium Istituto Canossiano – Martedì 6 Dicembre 2016, ore 11.00
BRESCIA, Teatro Santa Giulia – Martedì 31 Gennaio 2017, ore 11.00
BERGAMO, Cineteatro Colognola – Mercoledì 1 Febbraio 2017, ore 11.00
LECCO, Cinema Palladium – Giovedì 2 Febbraio 2017, ore 11.00
VARESE, Cinema Teatro Nuovo – Venerdì 3 Febbraio 2017, ore 11.00
SONDRIO, Teatro Don Vittorio Chiari – Martedì 14 Febbraio 2017, ore 11.00
BESANA BRIANZA, Teatro Edelweiss – Mercoledì 15 Febbraio 2017, ore 11.00

Per ogni spettacolo è prevista una eventuale replica alle ore 9.00 che può essere effettuata a discrezione della Compagnia in caso di esaurimento posti allo spettacolo delle ore 11.00, a fronte di un numero minimo di richieste da parte delle scuole.
Lo spettacolo è realizzabile anche all’interno della struttura scolastica, in tempi e modalità da concordare.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...